Storia

RUDY PROFUMI è una celebre ditta di Milano, fondata nel 1920 dal Sig. Spiridione Calabrese, che iniziò per caso l’attività di profumiere nella sua piccola bottega di parrucchiere in via San Paolo a Milano, fu qui che nel cimentarsi a miscelare tinture per capelli diede il via alla produzione di cosmetici.
Nel 1914 cedette il negozio al fratello ed aprì presso la sua stessa abitazione un piccolo laboratorio, dove venivano realizzati bigodini in pelle, belletti, ciprie e rossetti, il primo belletto da lui creato si chiamava DOREN.
Fu lui il primo in Italia a trovare la formula per fondere e solidificare rossetti in stick (a quel tempo erano polveri pressate con l’aggiunta di oli, contenuti in minuscole scatoline).
Molte note ditte di allora si recavano in casa di questo ingegnoso signore per comperare rossetti per poi rivenderli con il proprio marchio di fabbrica, per il successo ottenuto fu nominato commendatore del lavoro.
Da quel piccolo laboratorio a conduzione familiare, passò ad una grande industria con il marchio: RUDY PROFUMI, Questo marchio veniva assegnato a prodotti di lusso mentre a quelli più economici (venduti negli empori e nelle drogherie) veniva dato quello di UBERY.
La RUDY PROFUMI a quel tempo divenne un’azienda famosa e non mancarono gli spot pubblicitari radiofonici; noto era lo slogan: “Il segreto dello sguardo che affascina”, presente anche nelle più note riviste femminili dell’epoca e negli intervalli pubblicitari delle sale cinematografiche.
Alla fine degli anni '30 nacquero i primi profumi: tra questi ricordiamo “Preludio Romantico”, che verrà pubblicizzato per radio con lo slogan: “Il profumo che si ricorda il profumo che vi ricorda”.
Successivamente alle direttive del Commendatore Calabrese ci fu il figlio Antonio artefice di progetti con flaconi architettonici che resero la RUDY PROFUMI inconfondibile.
Uomo estroverso e di grande ingegno, fu abile ad intravedere nel profumo un oggetto da regalo.
Tra i flaconi più particolari che segnarono l’epoca, ricordiamo quelli a forma di strumenti musicali; per il profumo “Agrement” rimase storica una creazione in vetro ceramica a forma di lampione alla base del quale due cagnolini uno bianco ed uno nero sembravano attendere qualcuno, forse il padrone, (oggi di sicuro qualche collezionista).
Successivamente al Sig. Antonio subentrarono i quattro figli e ad oggi anche due nipoti che, arrivati alla quarta generazione, portano avanti con orgoglio e amore il marchio RUDY PROFUMI, vantando numerose gamme di prodotti per la cura e la bellezza che si contraddistinguono nel design attentamente studiato e formulazioni moderne con profumazioni di tendenza.
Negli ultimi 15 anni, RUDY PROFUMI, ha esteso la sua distribuzione anche all’Estero ed è presente in oltre 30 Paesi in tutto il mondo, ove la tradizione italiana e la lunga storia che la precedono sono garanzia di qualità e continuità, suscitando grande interesse e curiosità.

Contatti

(+39) 02.48844436
info@rudyprofumi.com
Sede legale via Einstein 2/4 20090
ASSAGO - MILANO